Cookie Policy

Banchina Cicconardi – Porto di Gaeta

Il progetto ha l’obiettivo di garantire l’operatività di circa 356 mt della banchina Cicconardi anche per le imbarcazioni che richiedono un fondale di almeno 12 mt, mediante l’escavo del fondale antistante la banchina.

 

Il nostro intervento

GESI ha effettuato il rilievo topografico del porto, in particolare della banchina, delle vasche di colmata per il ripristino delle sponde laterali, dei piazzali per renderli pienamente operativi e infine della strada di accesso per la riprogettazione della viabilità di ingresso al porto commerciale. In totale l'area che è stata rilevata è di circa 210.000mq, per il rilievo sono stati assegnati 3 GPS, una Stazione Totale e 3 nostri operatori.

0
mq
Area Rilevata
0
Strumenti GPS
0
Stazioni Totali
0
Operatori

 

I nostri elaborati

Questa lavorazione è culminata con la produzione di:

  • 1 File CAD formato DWG contenente tutti i punti rilevati, le discontinuità e le curve di livello in elevazione 3D
  • 1 File CAD formato DWG contenente tutti i punti rilevati e tutte le entità in proiezione 2D
  • 4 Tavole planimetriche integrate con indagini sui sottoservizi, formato A0 redatte in scala 1:500 con punti diradati per facilitare la lettura della stampa cartacea

Scarica Immagine [8,5Mb]